MALESIA : COSA VEDERE

Penang: la Perla dell’Oriente

L’antica isola di Penang, luogo storico della Malesia, al largo della costa nord occidentale della penisola, è uno dei più pittoreschi luoghi in Oriente. Georgetown, la capitale dell’isola, è una movimentata città  che incorpora in modo curioso la cultura orientale e quella occidentale. L’isola offre una varietà di lunghe spiagge dove si possono praticare vari  sport acquatici. Benchè il mare sia ‘non all’altezza’ delle altre località della Malesia, vale la pena trascorrere qualche giorno in questa isola, ricca di parchi e templi e nell’animata spiaggia di Batu Ferringhi, ogni sera è possibile scegliere tra un’ampia gamma di ristoranti e visitare anche il curioso e un vivace mercato notturno.

Il suo nome deriva da ‘Pinang’ o piante di noce di betel, un tempo molto diffuse sull’isola. E’ il più antico insediamento britannico in Asia, nel 1786 venne dichiarata il principale centro di commercio britannico dell’Estremo Oriente. Ricca di parchi e templi, oggi è una metropoli vivace, in cui si fondono in maniera unica la cultura orientale con quella occidentale. Penang è un paradiso per chi ama acquistare cose vecchie e nuove da apparecchiature  elettroniche ai batik, o souvenir antichi. Impedibili i mercati locali dove si trovano i prodotti tipici come il cibo essiccato, dolci, frutta noci moscate e papaya.

Ricca di templi di ogni genere; famosa anche per il suo passato coloniale. Bella isola verde e lussureggiante con  una varietà di lunghe spiagge dove si possono praticare sport acquatici.; non consigliata per soggiorno mare (mare di non di qualità).

Contattaci per un preventivo per il tuo viaggio in MALESIA !

Condividi su:

Sogni un viaggio qui?

Compila il form e 

ti ricontattiamo noi

Vuoi più informazioni?
Torna su