3 Rangiroa: Isole Tuamotu Polinesia Francese Viaggi Rangiroa: Isole Tuamotu Tour Operator Polinesia Francese

Rangiroa: Isole Tuamotu - Polinesia Francese

 

Rangiroa è un'altra 'trappola per l'anima': un immenso anello di sabbia e palme lungo circa 80 Km e senza nulla in mezzo......In polinesiano significa "Cielo senza fine" ....qui infatti sembra che il cielo sia un tutt’uno con il turchese del mare…

E’ uno degli atolli più grandi del mondo, tanto esteso da poter contenere tutta l’isola di Tahiti; la sua laguna è cosi ampia da sembrare infinita quasi da non poter scorgerne la riva opposta…è uno dei pochi posti al mondo dove , la naturale bellezza dei luoghi supera il sogno ed ogni immaginazione.
Il mare aperto comunica con la laguna interna per mezzo di due pass, Tiputa e Avatoru, all’interno delle quali si concentra la presenza di grandi pesci pelagico: questi sono infatti tra i pochi siti al mondo dove si può nuotare tra una miriade di squali grigi, delfini, carangidi, mante , razze...... la visibilità è sempre oltre i 40 mt e quindi lo spettacolo è davvero mozzafiato!

Alcune buone ragioni per scegliere Rangiroa 

IL PIU’ GRANDE ATOLLO DELLA POLINESIA: Rangiroa offre spiagge da sogno e barriere coralline tra le più belle e le più ricche al mondo.

Il Vero paradiso della subacquea …Ogni immersione è adrenalina pura : squali grigi, martello, pinna bianca, pesci vela, delfini, mante, aquile di mare, barracuda, carangidi, pesci Napoleone, tonni , aquile di mare e tanto altro. A Rangiroa ci sono complessivamente una decina di luoghi di immersione, ma ogni volta si avranno sempre esperienze ed emozioni nuove; cio' é dovuto e soprattutto da cio' che saprà darci in quel momento la pass con il suo passaggio di pesce pelagico. Le immersioni vengono effettuate nelle immediate vicinanze delle due pass di Rangiroa: TIPUTA ed AVATORU , profondi canali che mettono direttamente in comunicazione la laguna con l’oceano. Si tratta di veri ‘polmoni’ che consentono (tramite il gioco delle maree) alla laguna di ‘inspirare’ o ‘espirare’ acqua da e verso l’oceano Pacifico. Benché le due pass oceaniche possano offrire in qualunque stagione “tantissimo pesce”, in particolare i grandi squali martello e gli enormi voli di aquile di mare sono più frequenti da fine dicembre a fine marzo e le mante da metà luglio a fine novembre.

Qual'é la stagione migliore per visitare Rangiroa? il bel tempo regna sovrano per tutto l'anno su tutta la Polinesia Francese, con occasionali temporali intensi (tipo "acquazzone estivo", non dimentichiamo che stiamo parlando del paese dell'estate eterna).

E per chi non si immerge?
Rangiroa é il secondo atollo del mondo e la sua immensa laguna (35 Km di larghezza per 70 Km di lunghezza) offre paesaggi di bellezza incomparabile. La scoperta dei fondali sottomarini a bordo di battelli con fondo di vetro, escursioni in barca a motore nella ‘Laguna blu’, vero acquario naturale gigante, visita delle spiagge di ‘sabbia rosa’; da non perdere la visita ad una fattoria di perle e la discesa della pass per ammirare le evoluzioni dei delfini sulle onde, oppure la visita al villaggio di Tiputa o a quello di Avatoru in bicicletta o con scooter.
 


Rangiroa: Isole Tuamotu 1 Rangiroa: Isole Tuamotu 2 Rangiroa: Isole Tuamotu 3