Minisarawak

KUCHING / PARCO NAZIONALE DI BAKO /SEMENGGOH ORANG UTAN/ collettivo minimo 2 persone
4 giorni/3 notti
Partenze giornaliere da Kuching con guida parlante inglese
Partenze in ITALIANO: ogni MERCOLEDI
1 giorno :  Kuching / Tour della citta’
Arrivo all’aeroporto di Kuching, incontro con l’autista in lingua inglese per il trasferimento in Hotel.
Nota: L’orario del check-in negli Hotels è alle ore 14.00. L’Hotel potrebbe assegnare la camera prima di tale orario ma soltanto i base all’effettiva disponibilita’ della stessa.
Ore 15 incontro con la guida in Hotel e partenza alla scoperta di questa città esotica, capitale del Sarawak. Il tour inizia con la visita di uno dei più importanti templi buddisti a cui segue una visita all’ URANG MUSEUM ricco di tradizioni del Sarawak per poi procedere attraverso il vecchio villaggio malese per scoprire la vera vita in stile kampung (villaggio). Tornando in centro città, si inizia un  tour a piedi dalla Moschea di Kuching a vecchie stradine del centro con i loro tipici portici e piccole botteghe di artigiani. Si ammira  la zona coloniale britannica con la Court House per poi  camminare lungo il fiume Sarawak e il Main Bazar dove si trovano vari negozi etnici. Rientro a piedi al vicino Hotel,  serata libera. Cena libera. Pernottamento a Kuching
2° giorno :  Kuching - PARCO NAZIONALE DI BAKO (Colazione & pranzo)
Ore 8 ritrovo con la guida in Hotel e partenza per  il villaggio di pescatori di Bako passando attraverso  la foresta di mangrovie con le sue tipiche palme nipah. Si parte con delle barche per scendere verso la foce di questo fiume ed attraversare un tratto di mare per circa 30 minuti e raggiungere il Bako National Park, creato nel 1957, che offre una perfetta introduzione alle foreste e alla fauna selvatica del Sarawak. Su di un’area di 27 kmq. Bako contiene una vasta gamma di vegetazione: foresta di mangrovie, vegetazione marina oltre ad una ricca varietà di fauna selvatica con scimmie proboscidate, macachi, scimmie argentate, varani. Si iniziera’ un trekking  verso l'estremità occidentale del parco attraverso foreste pluviali per raggiungere una bellissima baia incontaminata dove svettano formazioni rocciose di particolare bellezza. Al ritorno si continua il trekking attraverso la Foresta di mangrovie dove, grazie alla bassa marea, si osservano granchi ‘violinisti’ ed altri piccoli crostacei che emergono dal fango e che costituiscono ulteriore cibo agli animali selvatici.Rientro al Centro Direzionale del Parco per un pranzo in stile locale. Nel pomeriggio rientro in barca al villaggio di Bako e quindi, via terra arrivo in Hotel a Kuching. Cena libera. Pernottamento a Kuching
3° giorno: : - Kuching/ Intera giornata visita agli Orang Utan e a una Longhouse (Colazione & pranzo)
Ore 8 partenza per  il Centro di Conservazione degli Orang Utan di Semenggoh. E’ questo un particolare centro di protezione dei  primati istituito nel 1975 in 740 ettari di foresta vergine. La maggior parte di questi animali sono stati salvati dalla prigionia e, negli anni, sono stati riabilitati ad una vita libera nel loro ambiente naturale. Negli ultimi anni questa comunita’ di Orang Utan e’ arrivata a contare piu’ di 26 esemplari con molte nascite naturali. Sara’ interessante osservarli quando usciranno dalla fitta vegetazione per approfittare di un po’ di extra cibo posto su delle piattaforme dai rangers del Centro. Nessuno Ranger li tocchera’ proprio per consentire a questi primati di conservare la loro liberta’ nel proprio ambiente. Ogni giorno potrebbero apparire di fronte ai visitatori pochi o molti esemplari... tutto dipende dalla decisione del maschio dominante!
Al termine della visita si proseguira’ via terra fino alla cittadina di Serian che ospita un coloratissimo mercato all’aperto. Aggirandovi tra le bancharelle noterete la pulizia di questo mercato che offre ai visitatori esperienze di verdure e frutti molto particolari, alcuni di questi tipici solo del Sarawak. Proseguimento per un vero villaggio della comunita’ Bidayuh di Mongkos situato proprio al confine del Kalimantan indonesiano. Mongkos è una fiorente comunità rurale e ospita una delle poche case tradizionali rimaste di Bidayuh I Bidayuh o Land Dayak sono la seconda tribù Dayak più grande nel Sarawak. Tradizionalmente vivevano in case a schiera, ma oggi la maggior parte degli insediamenti di Bidayuh è costituita da case singole piuttosto che da case lunghe. All'arrivo nella tradizionale longhouse a 24 porte in legno e bambù, si potra’ avere contatto con questa comunita’ e le loro tradizioni che si conservano intatte nonostante le modernita’. Pranzo in stile locale all’interno della Longhouse per poi camminare attraverso piantagioni di riso, pepe (il famoso pepe aromatico di questa regione), caucciu’, cacao, coltivazioni tipiche. Rientro a Kuching nel tardo pomeriggio e pernottamento.
4° giorno: : Kuching/partenza (colazione).In giornata trasferimento con autista in lingua inglese in aeroporto per il volo per la prossima destinazione

Pasti Inclusi: Colazioni (3), Pranzi (2)

Hotel previsti nel programma:
Categoria Superior:   Kuching : Majestic Riverside  Astana Wing o Hilton Kuching
         
Nota:
  • Gli orang Utan sono animali allo stato selvatico quindi gli avvistamenti non possono sempre essere assicurati anche se al Centro di Semenggoh ci sono buone possibilita’

Contattaci per un preventivo per il  tuo viaggio in BORNEO!