RED CENTRE: AYERS ROCK,MONTI OLGAS, KINGS CANYON,ALICE SPRINGS

AUSTRALIA: COSA VEDERE NEL RED CENTRE:

Il RED CENTRE  è la regione centrale dell’Australia, che si estende da Tennant Creek sino al confine meridionale del NORTHERN TERRITORY, ed è considerato uno dei paesaggi più suggestivi del mondo! È formato da aree desertiche, profondi canyons, oasi di rigogliosa vegetazione tropicale, enormi spazi abitati dal Red Kangaroo, il più grande e possente dei marsupiali australiani. Questa affascinante terra è anche l’habitat naturale dei veri indigeni australiani, i gloriosi aborigeni. Il clima è asciutto, con cieli tersi e azzurri durante tutto l’anno.

 AYERS ROCK, MONTI OLGAS, KINGS CANYON, ALICE SPRINGS

AYERS ROCK: il simbolo dell’Australia per antonomasia. Questo misterioso monolito di sabbia, è alto 350 m e largo 7.5 Km. Non è una roccia, ma la punta di un conglomerato di sassolini, fondo di ciò che fu un lago interno circa 600 milioni di anni fa. Per gli aborigeni, la Roccia è il “Luogo Sacro dei Sogni”, e tutt’intorno si trovano pitture rupestri. E’ interessante osservare come la Roccia cambi drasticamente colore a seconda della luce e del tempo: sfumature che vanno dal rosso, al viola, fino al buio totale che determina il calare della notte.

A poca distanza dal monolito, ai confini del Parco di Uluru si trovano anche i MONTI OLGAS, una serie di 36 magnifiche "cupole" naturali, considerati il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali. Il loro nome aborigeno 'KATA TJUTA' significa 'Luogo delle Molte Teste'. La teoria ci dice che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito - più vasto dell’Ayers Rock - trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti a seguito di fenomeni naturali.

ALICE SPRINGS cittadina di 26.000 abitanti, è l’unico centro abitato che sorge in questa zona desertica,  situata ai piedi della catena montuosa rosso ocra dei McDonnel Ranges che si estende per 400 km a est e ovest della città. Fondata nel 1870 come stazione telegrafica, divenne  nel tempo un centro commerciale molto attivo, dove sostavano le carovane di dromedari che attraversavano i deserti dell’Australia centrale.  Oggi è una vivace cittadina, sede del Royal Flying Doctor Service e della Alice Springs School Of The Air, storiche istituzioni che hanno contribuito a diffondere l’assistenza sanitaria e l’istruzione di base fino alle zone più remote del Red Centre.

240 km a sud-ovest di Alice Springs sorge il Watarrka National Park, (KINGS CANYON), impressionante per le spettacolari pareti di arenaria della sua gola, alte più di 100 metri e di un colore ocra intenso. Dal parcheggio del parco è possibile incamminarsi lungo il Canyon Walk, un percorso di tre ore che si snoda lungo il bordo del canyon, oppure intraprendere il meno impegnativo Kings Creek Walk, una camminata di un’ora lungo il fondo della gola fino alla cascata a monte. Resterete ammirati dalla varietà di paesaggi: labirinti di guglie, piscine naturali, cascate, oasi di palme!

 


RED CENTRE: AYERS ROCK,MONTI OLGAS, KINGS CANYON,ALICE SPRINGS 1 RED CENTRE: AYERS ROCK,MONTI OLGAS, KINGS CANYON,ALICE SPRINGS 2