San Francisco: Un mosaico di quartieri!

 

 Affacciata su una baia naturale tra le più belle al mondo, è una delle città più interessanti degli Usa per la vivace vita culturale, le bellezze architettoniche, le residenze in stile vittoriano e la sua "aria eccitante e multietnica".

I suoi quartieri sono un affascinante mix di cultura, storia e attualità...tutti da scoprire:

Fisherman's Wharf & Pier 39: graziosa area della città con la movimentata Jefferson Street, i pescherecci ancorati al molo e le fabbriche storiche di mattoncini rossi. Completano l’atmosfera le acque minacciose della baia, il Golden Gate Bridge e “The Rock”, l’isola di Alcatraz (*).
(*) I biglietti di ingresso ad Alcatraz devono essere acquistati prima del vostro arrivo direttamente sul sito ufficiale di Alcatraz Cruises; le prenotazioni sono aperte 90 giorni prima della data scelta per la visita;
Il Pier 39 è oggi un pontile di legno totalmente ristrutturato con negozi di souvenir e ristoranti. E' proprio qui che si potranno ammirare i leoni marini! 

Golden Gate Bridge: Famoso per il suo unico colore rosso, si erge per 227 metri di altezza e la sua campata è proprio all’ingresso della baia di San Francisco, non potrete fare a meno di notarlo!

North Beach & la Coit Tower: quartiere dal sapore italiano con tanti posticini deliziosi per mangiare e la  bellissima chiesa di Saints Peter and Paul a Washington Square. 
Coit Tower: torre a forma di cilindro costruita durante il periodo New Deal e decorata con murales che raccontano la storia della California. Offre una meravigliosa vista sulla città che vi lascerà senza parole!

China Town: la prima comunità cinese degli Stati Uniti ed ancora oggi la più estesa. Per la sua autenticità caratterizzata da un'architettura unica, viuzze tipiche, negozi e mercati con ogni specialità orientale, è stata inserita tra i 10 quartieri più belli degli Stati Uniti.
Situata nei pressi di North Beach, Chinatown è adiacente al Financial District e si raggiunge con una breve passeggiata dalla zona di Downtown. Camminare è infatti il metodo migliore per muoversi e per girare il quartiere!

Embarcadero:  con bellissimi panorami sulla baia, è la zona del lungomare orientale della città. Qui potrete vedere la più grande scultura a luci LED del mondo, il Bay Lights. 

Union Square: punto di riferimento per fare acquisti, è da sempre sinonimo di shopping. Tutte le marche più conosciute si trovano virtualmente su un’unica grande piazza, grande poco più di un ettaro!

Mission: propriamente detto “The Mission è vera una sorpresa! Qui si unisce l'antica storia della città con i coloratissimi murales! Il quartiere è stato il primo insediamento urbano della città ed è la zona più antica di San Francisco; deve il nome alla Missione religiosa San Francisco de Asis costruita nel 1776 dai frati francescani spagnoli. La chiesa si trova all’incrocio tra la 16th e la Dolores Street ed è oggi una chiesa cattolica a tutti gli effetti.
La tradizione dei murales si potrà ammirare sulla Balmy Alley tra la 24th e la 25th Street.

Castro: una visita della città non sarà completa senza una passeggiata in questo quartiere dove un’enorme bandiera con il simbolo dell’arcobaleno vi dà il benvenuto nella comunità LGBT più frizzante della città. Il suo nome deriva da Castro Theatre, un esempio di architettura coloniale spagnola.

Haight Ashbury o “The Haight,’’ come lo chiamano gli abitanti di San Francisco! Bellissime case vittoriane in legno dai colori pastello segnano il confine con la zona commerciale del quartiere: Haight Street. Assolutamente da non perdere: Alamo Square, dove si trovano le famose “Painted Ladies”, la fila di case vittoriane che i turisti amano fotografare come cartoline.


San Francisco: Un mosaico di quartieri! 1 San Francisco: Un mosaico di quartieri! 2 San Francisco: Un mosaico di quartieri! 3 San Francisco: Un mosaico di quartieri! 4 San Francisco: Un mosaico di quartieri! 5 San Francisco: Un mosaico di quartieri! 6 San Francisco: Un mosaico di quartieri! 7