Viaggi Indonesia
partenze collettive in italiano min 2 persone ogni MARTEDI’ e SABATO
Partenze giornaliere private e guida parlante inglese o italiano (previo disponibilità

1° Giorno (Martedì o Sabato): Bali – Seminyak, Arrivo all’aeroporto di Bali, trasferimento a Seminyak. Resto della giornata libera per relax sulle tranquille spiagge di Seminyak, Cena libera e pernottamento

2° Giorno (Mercoledì o Domenica): Seminyak-Lovina (colazione e pranzo) (Km 142, 10 ore). Partenza per la visita durante il momento meno affollato al tempio di Tanah Lot, dedicato alle divinità del mare che, si narra, proteggano i pescatori e naviganti. Il tempio gode di una straordinaria posizione su una roccia circondata dall’oceano indiano. Si prosegue a nord per ammirare le risaie di Jatiluwih, patrimonio UNESCO. E’ prevista una breve passeggiata per godersi lo stupendo panorama. In seguito si arriva alla zona montana di  Pacung per il pranzo in ristorante panoramico. La giornata prosegue a Bedugul con la visita sul Lago Beratan al tempio della Dea delle Acque Ulun Danu con splendida posizione nel lago. Proseguendo verso nord si costeggiano i laghi di Buyan e Tamblingan fino alla cascata di Munduk, nel mezzo della foresta tropicale. E’ necessario un semplice breve trekking di circa 30 minuti per arrivare alla cascata. Prima di arrivare a Lovina, sosta alle sorgenti calde di Banjar, dove è possibile fare un bagno nelle piscine con acque sulfuree provenienti dal vulcano a 37 gradi. Pernottamento a Lovina

3° giorno : (Giovedì o Lunedì): Lovina – Candidasa (Km 115, 9 ore) (colazione e pranzo) Da Lovina, sulla costa nord, si procede per la costa sud est. Prima visita al mercato di Buleleng ricco di verdure, frutta e spezie ed in seguito si prosegue per i templi di Pura Beji e Pura Meduwe Karang dedicati agli Dei che proteggono le piantagioni di riso e la campagna contro l’aridità’ della stagione secca. In seguito deviando verso sud  nella zona montagnosa, si arriva al Villaggio di Kintamani (altezza 1.300m) dal quale si ammira la vista del vulcano Batur e dell’omonimo lago sottostante. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visitiamo il tempio più’ grande e venerato di Bali, il tempio madre Besakih che risale al XI secolo ed e’ posizionato ad una altezza di 1.000m, alle falde del maestoso vulcano Agung (3.142m). Le cerimonie più importanti avvengono sempre a Besakih, e a volte possono durare vari giorni, richiamano migliaia di pellegrini da tutta l’isola. Arrivo a Candidasa, cena libera e pernottamento.        

4° Giorno (Venerdì o Martedì):  Candidasa – Ubud (Km 94, 8 ore) (colazione e pranzo) Partenza da Candidasa per visitare la grotta dei pipistrelli al tempio di Goa Lawah, piccolo particolare tempio costruito intorno ad una profonda grotta abitata da migliaia di pipistrelli. Si prosegue per una spiaggia per assistere al processo di lavorazione del sale. In seguito breve passeggiata a Tebola con vista delle risaie e Rendang . Segue pranzo in ristorante panoramico con spettacolare vista della valle di Bukit Jambul, dalla quale, in caso giornata limpida si ha una splendida vista del vulcano Agung. Si prosegue fino alle fonti sacre di Tampaksiring, dove nel tempio di Tirta Empul, risalente all’anno 1000, nelle cui fonti sacre i balinesi si bagnano come rito di purificazione. Scendendo verso sud si arriva a Ubud dove si visita la foresta delle scimmie. Un luogo ricco di una bellissima vegetazione tropicale con comodi sentieri pavimentati e con un bosco stupendo popolato da moltissimi macachi dalla lunga coda. Pernottamento a Ubud.                                                   

5° Giorno (Sabato o Mercoledì):  Ubud – villaggio locale (colazione e pranzo)   Al mattino partenza verso il nord di Ubud per visitare un villaggio balinese, ove si entra a contatto con i locali. Visiteremo una scuola locale (chiusa la domenica e nei giorni festivi), una casa tradizionale per osservare gli aspetti della vita quotidiana balinese; si prosegue con una passeggiata ad una piantagione di caffé quindi rientrati alla casa balinese per il pranzo con pietanze tradizionali. Pernottamento a Ubud.     

 6° giorno: (Domenica o Giovedì): partenza per la prossima destinazione (colazione) Mattinata libera. Alle 12 (o in orario diverso secondo il vostro programma di viaggio), trasferimento all’aeroporto o a Sanur – Nusa Dua – Kuta – Padang Bai.

Contattaci per un preventivo per il tuo viaggio in Indonesia!

Condividi su:

Sogni un viaggio qui?

Compila il form e 

ti ricontattiamo noi

Vuoi più informazioni?
Torna su